PREMIO PROFESSIONALITA’ 2019

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Importante appuntamento del Rotary Club di Barletta per valorizzare le risorse del territorio.
L’Associazione, presieduta da Carmine Faggella, ha celebrato la tradizionale manifestazione per il conferimento del Premio Rotary alla Professionalità anno rotariano 2018/2019, che quest’anno ha raggiunto, con successo, la sua 21° edizione.
Con tale Premio, il Club si propone ogni anno di valorizzare le risorse umane e lavorative del nostro territorio, conferendo un adeguato riconoscimento tanto alla professionalità che all’eccellenza. Il riconoscimento rotariano è assegnato a concittadini di Barletta (residenti in Italia o all’estero) che hanno conseguito nel tempo livelli di eccellenza nei diversi ambiti lavorativi e professionali, uniti ad uno stile di vita professionale e privato caratterizzato dal rispetto dei più elevati principi etici e sociali.
I lavori sono stati introdotti dal Presidente Carmine Faggella che , dopo aver salutato tutte le autorità e gli ospiti presenti, ha evidenziato l’importanza che il Rotary Club di Barletta dà a questo premio, un appuntamento costante da ormai 21 anni.
Nel corso della serata, dopo la lettura dei due nutriti curriculum a cura della socia Nuccia Cafagna e dello stesso Presidente, il premio è stato conferito a:
1) Mauro de Candia, coreografo di livello internazionale, attualmente direttore artistico e coreografo principale della compagnia di ballo del Teatro di Osnabruck in Germania;
2) Francesco Giangualano, Presidente della Sezione territoriale BAT dell’UICI (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti).
Ciascuno, nel rispettivo ambito, ha ottenuto brillanti risultati all’insegna dell’impegno e dell’etica, ponendo nelle propria attività , oltre alla imprescindibile passione, onestà intellettuale e senso di responsabilità, che sono poi i fondamenti del Rotary.
Mauro de Candia e Francesco Giangualano hanno espresso al Presidente ed ai soci tutti la loro sentita gratitudine per la stima dimostrata dal Rotary nei confronti dei risultati da loro raggiunti nel corso delle rispettive carriere.
Alla serata, oltre ad un folto e attento pubblico, erano presenti Sergio Sernia, Governatore incoming 2019-20 del Distretto Rotary 2120 e Sabino Montenero, assistente del Governatore in carica Donato Donnoli. Entrambi hanno sottolineato l’importanza del riconoscimento dell’etica e della professionalità che caratterizza da sempre lo spirito e le attività del Rotary.
Il primo Rotary Club peraltro nacque per permettere ai suoi soci di fare amicizia e di sostenersi nelle attività professionali per poi fornire aiuto alla comunità.
Il Presidente Carmine Faggella , ad ultimazione lavori, ha espresso calorosa ammirazione nei confronti dei premiati per il loro impegno ed ha consegnato loro una targa di riconoscimento dei loro meriti, quale attestazione del loro spessore ed della loro professionalità: a Francesco Giangualano “per il suo impegno fattivo nella tutela dei diritti delle persone non vedenti”; a Mauro de Candia “per le sue competenze, le sue sfide e la sua ricerca appassionata nell’Arte della Danza”.
Serata davvero coinvolgente e pubblico letteralmente “preso” dalla eccezionalità dei percorsi professionali dei due premiati .