Festa del Martelletto – 01 luglio 2017

Nella sala conferenze del Brigantino 2, sabato 1 luglio 2017, il Club ha celebrato il tradizionale appuntamento della “consegna del Martelletto” – simbolo della guida del Club e del passaggio del testimone da Sabino Montenero a Nardo Storelli.

Alla cerimonia erano presenti sia la Prefetta Distrettuale uscente, Carmela Cipriani e consorte, il Presidente uscente del Club Rotary di Melfi , Antonio Bisceglia e signora, Don Leonardo Doronzo oltre ai numerosi Soci e ospiti del sodalizio barlettano.

Nel suo intervento, il Presidente uscente, Sabino Montenero, ha illustrato le intense attività dell’anno rotariano 2016/2017 concluso, ricco di iniziative pubbliche e culturali: ”I COLORI   DELLA MENTE” evento di beneficenza a favore del laboratorio ALZHEIMER di Barletta, ”OLTRE I CONFINI” reportage dell’operazione S.O.S PROFUGHI – Progetto Siria, Salvare e valorizzare il patrimonio culturale di Barletta, una interessante conversazione con Michelangelo Filannino e Luisa Filannino, culminata con la realizzazione di un pamphlet edito da Rotas, per sensibilizzare i cittadini a proporre interessanti iniziative di restauro, Nel mare ci sono i coccodrilli”, di e con Christian Di Domenico, per rendere concreto e operativo il PROGETTO MALAWI di Don Piergiorgio Gamba nel villaggio Balaka in Malawi , con il supporto del ricavato di una maratona Rotary non competitiva all’insegna della conoscenza del territorio, della cultura e del VOLONTARIATO, da destinare allo stesso progetto, ” E se non ci vaccinassimo piu” con il dott. Ferdinando Chiorazzo, “GLI ACCORDI COMMERCIALI IN AGRICOLTURA: LEZIONI DEL PASSATO, SFIDE DEL FUTURO” Relatore prima e socio poi Prof. Fabio Santeramo, “ Impresa, tra etica e obiettivi, con Dott. Sergio Fontana, Presidente Deleg. Terr. BAT di Confindustria Bari – Bat e Cav. Gianni Pomarico Presidente Megamark Srl, “CENTOTTANTA GIORNI “storie di soldati italiani in Afganistan, con EBE PIERINI ed il suo libro, “MIO PADRE ERA GIORGIO PERLASCA” dalla viva voce si suo figlio Franco Perlasca,La corruzione ci ruba il futuro , con il dott. Luigi Scime’ – Corte d’Appello di Salerno, “Il Premio alla Professionalità a conferito quest’anno dal Rotary Club di Barletta a :Dott.Donato Cafagna : Prefetto della Provincia di Taranto Dott.Cosimo Damiano Cannito : Direttore U.O.C. di Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso dell’Ospedale Dimiccoli di Barletta e L’Azienda Il Conificio La Disfida Sr.l , “Il Premio Rotary Pietro Mennea” , che per quest’anno, in collaborazione con il CONI _Bat , ha individuato e premiato con due borse di studio: PAOLILLO GIUSEPPE (velista) e ALVISI ELEONORA (tennista)e infine il Concorso “E’ BELLO CONDIVIDERE”, che ha sostenuto progetti da realizzarsi nel territorio di Barletta nell’ambito dell’Assistenza Sociale, Salute, Ambiente, Cultura e Giovani.

Momento conclusivo di orgoglio rotariano l’organizzazione del Congresso Distrettuale Rotary del distretto 2120, tenutosi a Barletta dal 23 al 25 giugno 2017, stigmatizzati a carattere personale prima e distrettuale poi dalla Prefetta Distrettuale Carmela Cipriani, che dà lettura in sala della lettera del Governatore indirizzata al Club.

Al termine del suo intervento, il Presidente uscente Sabino Montenero ha conferito la onorificenza del Rotary International PHF (Paul Harris) ai soci Michele Storelli e Michele Doronzo come esempi di Serving Above Self e l’attestato internazionale al socio Alessandro Attolico per la qualità e l’impegno al servizio del Club.

La prefetta Distrettuale Carmela Cipriani esprime lusinghieri apprezzamenti per il Club di Barletta sia a carattere personale che del Distretto, soprattutto per l

Segue l’ufficiale passaggio di consegne al nuovo Presidente del club 2017/18, il Socio Nardo Storelli, che con grande slancio ha illustrato ai presenti, le linee programmatiche e gli obiettivi dell’anno, in prosecuzione delle linee già tracciate dal presidente uscente, soffermandosi dapprima sui motti caratterizzanti l’anno rotariano appena iniziato :

Il Rotary a servizio dell’Umanità” (del Presidente Internazionale John Germ);

Il Rotary fa la differenza” (del Governatore del Distretto 2120 Lanzillotti)

Per attivare tutti gli obiettivi che si prefigge il Club,continua il Presidente Nardo Storelli sarà necessario il coinvolgimento e la partecipazione di tutti i Soci e le collaborazioni con le Istituzioni Publiche, in particolare del Comune di Barletta, unitamente alle sinergie con le altre Associazioni no profit cittadine ed i media sia cartacei che web.

Obiettivo strategico sarà anche quello di realizzare services con i giovani, sempre al centro di ogni attività del Club insieme ai ragazzi del Rotaract quest’anno a guida del nuovo Presidente Davide Storelli, attraverso la reciproca condivisione e realizzazione in comune.

Al termine del suo intervento Il Presidente Nardo Storelli ha presentato, come di rito, la sua Squadra composta da i componenti del Consiglio Direttivo del Club, che lo affiancherà e collaborerà nella realizzazione del suo programma, ringraziando nuovamente i numerosi partecipanti alla cerimonia.

Torta rotariana e brindisi di gioia autentica per il nuovo anno rotariano, condito dall’ottima musica di Maria Mirra ed una serata stellata che ha segnato l’inizio di un nuovo e vivace impegno di solidarietà, sempre all’insegna dell’energia contagiosa di condivisione.