Martedì 21 Aprile 2015 , presso l’istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Aldo Moro” di Trani, alle ore 18,00 congiuntamente ai Club Rotary del raggruppamento che comprende Andria, Barletta, Canosa e Trani , si è tenuta la cerimonia di premiazione degli studenti delle scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato al Concorso a premi organizzato nell’ambito dei Club del nostro raggruppamento (Andria , Barletta, Canosa, Trani), su un tema di grande attualità quale il Cibo, il Territorio e l’Alimentazione, in linea con EXPO 2015: “Nutrire il pianeta, bene comune per la vita: cibo & territorio

Finalità del Concorso: stimolare la creatività dei giovani sull’argomento e sensibilizzarli sulle problematiche connesse all’accoglienza, all’integrazione ed alla socializzazione tra diversi popoli e culture. Altissimo il numero dei lavori pervenuti : ragazzi hanno potuto manifestare le proprie idee e la propria creatività attraverso elaborati scritti, disegni, fotografie, video.

Dopo gli indirizzi di saluto fatti dall’assistente del governatore Mario Fucci , il governatore Luigi Palombella e i Presidenti dei rispettivi club del raggruppamento, si è proceduto alla consegna degli attestati di partecipazione per tutti gli studenti iscritti al concorso e successivamente alla nomination dei vincitori e alla consegna dei premi.

La cerimonia si è svolta in un’aula gremita di genitori, alunni, docenti, dirigenti scolastici da far onore al Rotary e agli studenti stessi , che con grande impegno si sono messi in gioco su una tematica di forte attualità e di estrema importanza. A tal proposito, va evidenziata l’introduzione a cura dell’endocrinologo, dott. Giuseppe Papagni, che con l’aiuto di slides ha esposto in maniera efficace l’educazione alimentare come investimento per il futuro, rimarcando la stretta correlazione tra cibo e territorio, cibo come prodotto della terra, come elaborazione gastronomica, come occasione di socializzazione, come motivo di guerra ed infine cibo come rispetto dell’equilibrio del nostro pianeta.

Ogni Club del raggruppamento ha premiato gli studenti della propria città con le specifiche motivazioni. Per il Rotary di Barletta , il primo premio è stato conferito dal Presidente Carmelo Mancarella allo studente Antonio Martire della classe 3B, scuola Secondaria di 1^ grado” G. De Nittis”, docente prof.ssa Dicorato ,con un eccellente DVD inerente la tematica ; il secondo allo studente del Vecchio Raffaele della scuola “R. Moro”, docente prof.ssa Fucci, per un eccellente disegno; il terzo premio alla Scuola Secondaria di 1^ grado “E. Fieramosca” .

Il Concorso e la manifestazione hanno testimoniato in pieno l’interesse e l’attenzione del Rotary nei confronti dei giovani e del mondo della scuola e soprattutto la “reversibilità “ di tale interesse e attenzione da parte dei giovani stessi.