13769460_1062843147136844_7904184965428131666_nSerata riuscita ottimamente per il nostro Rotary Club di Barletta che con l’evento: ‘I colori della mente’ ha coronato, con la presenza di oltre 250 persone, la realizzazione della prosecuzione dei laboratori e dello sportello Alzheimer presso il Gos di Barletta offrendo un efficace supporto ai pazienti colpiti da questa grave patologia.

Il progetto, già avviato dal past Presidente Felice Bonadies con l’associazione Alzheimer di Bari, proseguirà con il nuovo presidente Sabino Montenero e la consulenza del socio Vincenzo Fruscio, geriatra.
Questo è il Rotary “Tutti insieme servendo” e il Presidente Sabino Montenero ha evidenziato come la principale finalità del Rotary sia quella di realizzare interventi e progetti a favore di problematiche che ci circondano : è l’Alzheimer è una di quelle che meritano attenzione.

Dopo la proiezione di un filmato molto toccante, l’assistente del governatore Angela Valentino si complimenta per il progetto attraverso il quale sarà possibile organizzare attività personalizzate e calibrate sulle abilità cognitivo-comportamentali residue di ciascun paziente creando un luogo di incontro informale e fautore di benessere psicofisico. Il tutto con modalità di intervento altamente qualificate e secondo protocolli certificati; il tutto per migliorare la qualità della vita non solo del malato ma anche dei familiari che lo assistono, i quali saranno appunto parallelamente seguiti dal punto d’ascolto.

Subito dopo i colori della mente si trasformano dal grigio a quelli dell’arcobaleno con una accurato e coinvolgente sfilata organizzata dalla stilista Maria Filannino, con la sua “L’Ame des Couleurs”, una start- up giovanile che ha colorato la serata con spennellature magiche di moda molto fresche e allo stesso tempo raffinate.
Un vero successo apprezzato dagli ospiti presenti nella luminosa cornice del Lido Bagni 27, che ha ospitato questo importante evento.