Rotary club BARLETTA

RESOCONTO STAMPA

Anno Rotariano 2016-2017

Presidente Sabino Montenero

Giovedi 4 maggio alle ore 20,30 presso la Sala Gaia del Brigantino 2 a Barletta, il Rotary Club Barletta ha celebrato la tradizionale manifestazione per il conferimento del Premio alla Professionalità anno rotariano 2016-2017.

I lavori sono stati introdotti dalla Presidente Sabino Montenero che , dopo aver salutato tutte le autorità e gli ospiti presenti, evidenzia come il Club si propone, ogni anno, di valorizzare le risorse umane e lavorative del nostro territorio, conferendo un adeguato riconoscimento tanto alla professionalità che all’eccellenza. Nel corso della serata , dopo la lettura dei nutriti curricula, il premio è stato conferito a:

  • Dott.Donato Cafagna : nuovo Prefetto della Provincia di Taranto
  • Dott.Cosimo Damiano Cannito : Direttore U.O.C. di Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso dell’Ospedale Dimiccoli di Barletta;
  • L’Azienda Il Conificio La Disfida Sr.l , nella persona di Giuseppe Loffredo.

Ciascuno, nel suo ambito istituzionale, sanitario ed imprenditoriale ha ottenuto brillanti risultati all’insegna dell’impegno virtuoso, ponendo nelle propria attività l’onestà intellettuale ed il senso di responsabilità, che sono i fondamenta del Rotary.

Alla serata erano presenti il Sindaco di Barletta Pasquale Cascella, il Prefetto della BAT Clara Minerva, il Sindaco di Taranto Ippazio Stefàno, il Presidente del Consiglio Comunale Carmela Peschechera, le autorità militari e rotariane e in primis il Governatore Luca Gallo con sua moglie Dina, il club trainer Beppe Di Liddo, il governatore designato Sergio Sernia, l’assistente del governatore Angela Valentino ed altri presidenti di club, tutti uniti per il riconoscimento etico e professionale che caratterizza lo spirito del Rotary.

Ricorda il presidente Sabino Montenero che il primo Rotary Club nacque per permettere ai suoi soci di fare amicizia e di sostenersi nelle attività professionali in aiuto alla comunità.

Serata davvero eccezionale e coinvolgente, conclusasi con l’intervento del Governatore Luca Gallo che entra subito in empatia con il gremito pubblico presente ricordando gli aspetti fondamentali del Rotary, in primis l’amicizia, che permette di incontrare persone ed insieme contribuire alla realizzazione di grandi cose.

Il secondo la crescita professionale, l’etica, il valore della risorsa in omaggio al suo motto: “dal locale al globale,” per fare la differenza nel mondo.

Il Presidente del Rotary Club di Barletta Sabino Montenero, ad ultimazione lavori, ha ringraziato calorosamente i premiati per la loro partecipazione, consegnando una targa di riconoscimento al loro spessore ed alla loro professionalità.

Nuccia Cafagna